Sportello a Lucera
Chi Siamo
Dove Siamo
News
I comuni dell'area
Bandi/Avvisi altri Enti
Documenti e Determine
FAQ - Il Gal Risponde
Link utili
Contatti
Video Gallery
Privacy
Sportello a Lucera
Attivitā
SINAPSI AGRICOLAE
Visite delegazioni estere
Laboratori d'arte
10 anni di Meridaunia
Trasparenza Amm.tiva







24/03/2014 - Avviso Pubblico REALIZZAZIONE DI UNO STUDIO E METODOLOGIA PER LA VALORIZZAZ DIETA MEDITERRANEA

AVVISO PUBBLICO “REALIZZAZIONE DI UNO STUDIO E SVILUPPO DI UNA METODOLOGIA INNOVATIVA PER LA VALORIZZAZIONE DELLA CARATTERIZZAZIONE DELLA DIETA MEDITERRANEA”
PSR 2007-2013 Asse IV – Fondo FEASR– Misura 421  Progetto di cooperazione transnazionale “LEADERMED” TUTELA E VALORIZZAZIONE DELLE CULTURE LOCALI SULLA DIETA MEDITERRANEA

CUP MASTER J76D13000180009 -  CUP ASSEGNATO AL PROGETTO I26D13000260009 - CODICE PROGETTO T-L-IT1010-001-001  - CIG: X950C33579

CHIARIMENTI

SI PRECISA CHE:

ART. 2 “SOGGETTI AMMESSI ALLA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE PROGETTO

-   La partecipazione all’avviso è ammessa anche per le Associazioni Temporanee di Impresa (ATI) costituita dai soggetti di cui all’art . 2 

- La costituzione dell’ATI non è richiesta al momento della partecipazione all’avviso , ma è necessaria in caso di aggiudicazione della gara stessa.

- Al momento della partecipazione è sufficiente una dichiarazione di impegno alla costituzione, sottoscritta tra le parti.

ART. 3 DISPONIBILITA FINANZIARIE

Le risorse indicate al presente articolo sono da intendersi  omnicomprensive di oneri sociali e contributivi e IVA come  per legge.

ALLEGATO B - Punto 3 -  Descrizione dell’attività di studio - c) prodotti previsti dall’attività

I prodotti a cui si fa riferimento sono indicati all’art. 4 dell’Avviso che qui si riporta

“Lo studio e i suoi risultati saranno presentati in un documento contenente:

· delle linee guida per la definizione degli elementi comuni nelle culture locali mediterranee facendo riferimento per la definizione degli stessi anche al concetto di Dieta Mediterranea come “patrimonio culturale” e “patrimonio naturale” così come indicato dai documenti UNESCO2 e da atti/disposizioni europee in materia di cooperazione culturale3 . Verrà delineato un quadro più a carattere generale sul tema della Dieta Mediterranea e la sua sostenibilità facendo emergere gli elementi e le dinamiche che concorrono nella formazione delle culture locali mediterranee di un patrimonio culturale ed alimentare. Successivamente seguirà una rassegna dei prodotti agroalimentari della Dieta Mediterranea e degli elementi/risorse materiali/immateriali della cultura locale collegabili alla Dieta Mediterranea. Dovrà dunque essere individuata e descritta una metodologia da seguire nello sviluppo di un censimento e di una mappatura dei prodotti rilevanti.

· per ciascuna categoria/prodotto agricolo/agroalimentare saranno indicate inoltre le misure di tutela e salvaguardia da adottare a livello locale nonché le azioni di valorizzazione e promozione per la crescita territoriale in un’ottica di sviluppo sostenibile. Sarà infine definita ed illustrata una linea strategica complessiva per la valorizzazione delle risorse delle culture locali della Dieta Mediterranea attraverso l’utilizzo di una metodologia innovativa e la messa a punto di un modello che consideri in maniera sistemica gli aspetti materiali ed immateriali della Dieta Mediterranea.

· una serie di schede (1 per ciascuna tipologia di prodotto/risorsa della cultura locale collegabile alla DM individuata) che illustrano in maniera sintetica quanto rilevato nello studio e che possano essere  utilizzate, in una fase successiva da parte dei partner, per il censimento e la mappatura a livello locale degli elementi/risorse individuate. In ogni scheda saranno quindi indicate le caratteristiche del prodotto/risorse individuata e saranno riportate tutte le informazioni e gli indicatori utili per il successivo censimento del prodotto nell’area dei GAL interessati”

ALLEGATO B - Punto 4   - Strategia di trasferimento e divulgazione dei risultati "Specificare con dettaglio le reti di partenariato a cui si aderisce e attraverso le quali sarà possibile divulgare i risultati dello studio e delle attività progettuali."

Si ritiene sufficiente evidenziare la collaborazione attraverso il curriculum della società e/o degli esperti inclusi nel team di progetto

Data Scadenza: [28/03/2014]
[TORNA INDIETRO]




Scarica la Guida
dei Monti Dauni

Scarica la Guida dei Monti Dauni

PSR PUGLIA 2007-13
ASSE IV

PIANO DI SVILUPPO LOCALE

BANDI E AVVISI PSL
SINTESI AZIONI PSL
Fascicolo Aziendale - CAA
Piano di Sviluppo Locale
Area Leader 2007-2013
Piano di Sviluppo Rurale Puglia 2007-2013

Altri progetti
SPORTELLO CREAZIONE D'IMPRESA
Incubatore d'Impresa di Candela
Assistenza Tecnica Area Vasta Monti Dauni

Progetti realizzati
P.I.C. Leader Plus
P.I.C. Leader II
G.E.I.E.
S.O.S. Telesoccorso
Progetto C.I.F.R.A.
Progetto Lontra
Agenda 21

Leader plus Regione Puglia Unione Europea Sito ufficiale GAL MERIDAUNIA