Telefono Tel. 0881.912007/966557   Fax 0881.912921
 E-mail: info@meridaunia.it  PEC: meridaunia@pec.it
Comune di Candela
Comune di Candela

Candela si trova tra il fiume Ofanto e il torrente Carapelle. Č un borgo di strette viuzze che si inerpicano in salita per poi aprirsi in deliziosi scorci, capaci di creare atmosfere magiche. Visitare Candela significa respirare aria salubre e gustare prodotti tipici, ma anche assaporare storia e cultura. Le sue architetture e i suoi palazzi raccontano secoli di dominazioni e ovunque parlano di antiche famiglie. Grazie alla felice posizione geografica, al confine con tre regioni, Candela ha saputo sviluppare intense attivitā nel commercio e nell’artigianato. Due settori favoriti anche dalla pastorizia e dalla presenza di numerosi tratturi: qui termina il Regio Tratturo Pescasseroli Candela, che oggi costituisce itinerario naturale privilegiato per rilassanti escursioni.

Superficie:
96,04 kmq
Abitanti:
2757
Densitā:
29,20 kmq
CAP:
71024

Punti di interesse
Chiesa di Santa Maria della Purificazione

La Chiesa Madre che si erge in piazza Plebiscito, č del XVI sec. L'esterno in rinascimentale č impreziosito da un pregevole portale sormontato da un timpano decorato dalla raffigurazione della Vergine. Al suo interno un fonte battesimale del 1590, un coro ligneo del XV sec., importanti affreschi e l

Palazzo Ripandelli

Arte, storia, e laboratorio per il futuro. Il meraviglioso Palazzo Ripandelli č un polo culturale pulsante nel cuore di Candela, che racchiude nelle sue raffinate architetture percorsi museali e spazi per iniziative culturali.

Palazzo Doria

Il palazzo Doria č un importante edificio nobiliare a tre livelli, che grazie all'iscrizione posta sotto l'elegante porticato rinascimentale possiamo datare al luglio del 1607. All'interno conserva gli originali soffitti seicenteschi a cassettoni in legno.

Torna indietro