Telefono Tel. 0881.912007   Fax 0881.912921
 E-mail: info@meridaunia.it  PEC: meridaunia@pec.it
Sostegno per miglioramento e sostenibilità delle aziende agricole Monti Dauni - IV pubblicazione
Bandi per privati 10 febbraio 2022
Ultimo Aggiornamento 13/04/2022
Scaduto il 04/04/2022
imagealt

Si pubblica il bando pubblico "Sostegno per il miglioramento e la sostenibilità delle aziende agricole" a valere sul PSR PUGLIA 2014-2020 - PAL “MONTI DAUNI” - AZIONE 2.1 - INTERVENTO 2.1.1

Obiettivi
- il sostegno per l’introduzione di nuove produzioni vegetali ed animali, anche minori, con incentivi alla trasformazione dei prodotti aziendali e alla vendita diretta. Il miglioramento aziendale avverrà anche con il recupero di cultivar e specie peculiari della biodiversità del territorio.
- il sostegno alla creazione e al consolidamento di filiere corte e loro circuiti e reti.
- il sostegno per interventi di innovazione digitale.

Beneficiari
Agricoltori con una Produzione Standard min. 5.000 euro, max 15.000 euro, e nello specifico: a) gli imprenditori agricoli singoli che intendono realizzare un progetto aziendale; b) le Associazioni di agricoltori che intendono realizzare un progetto collettivo interaziendale.

Localizzazione interventi
29 Comuni dei Monti Dauni in attuazione della Strategia dell’Area Interna Monti Dauni: Accadia, Alberona, Anzano di Puglia, Ascoli Satriano, Biccari, Bovino, Candela, Carlantino, Casalnuovo Monterotaro, Casalvecchio di Puglia, Castelluccio dei Sauri, Castelluccio Valmaggiore, Castelnuovo della Daunia, Celenza Valfortore, Celle di San Vito, Deliceto, Faeto, Motta Montecorvino, Monteleone di Puglia, Orsara di Puglia, Panni, Pietramontecorvino, Rocchetta Sant’Antonio, Roseto Valfortore, Sant’Agata di Puglia, San Marco La Catola, Troia, Volturara Appula, Volturino

Condizioni di ammissibilità
 -Produzione Standard, fra 5.000 e 15.000 euro -Nel caso di ristrutturazione di intere unità immobiliari a se stanti, miglioramento di almeno un livello della prestazione energetica (prot. ITACA) -Interventi proposti su superfici condotte in proprietà, in usufrutto o in affitto, con autorizzazione scritta del proprietario ad eseguire gli interventi -Iscrizione CCIAA, nel Registro delle Imprese agricole, come impresa attiva; -Fascicolo Aziendale aggiornato;

Spese ammissibili
- Ammodernamento di fabbricati rurali per fini produttivi agricoli e zootecnici;
- Attrezzature, arredi, hardware, software, e attrezzature digitali strettamente funzionali all’attività;
- Impianti di trasformazione/lavorazione e confezionamento dei prodotti aziendali;
- Investimenti funzionali alla vendita diretta delle produzioni aziendali;
- impianti di colture arboree poliennali;
- strutture di stoccaggio dei prodotti agricoli;
- Acquisizione brevetti e licenze;
- Impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili per autoconsumo aziendale (max del 30% dell’investimento)
Spese generali, come definite nel PSR Puglia 2014/2020, nella limite del 10;

Il contributo
I progetti potranno prevedere un investimento minimo di 20.000 e massimo 200.000 con un contributo pubblico di max 100.000,00 euro. Per le aziende che partecipano in forma associata, il contributo pubblico massimo non può essere superiore ad euro 500.000,00. Il sostegno sarà concesso nella forma di contributo in conto capitale pari al 50% della spesa ammessa.

Scadenza
II termini di operatività del portale SIAN sono fissati alla data del 17/02/2022 (termine iniziale) e alle ore 23,59 del giorno 04/04/2022 (termine finale).

Info
È possibile inviare richieste di informazione e FAQ a mezzo posta elettronica, al seguente indirizzo: info@meridaunia.it Le risposte di interesse generale saranno pubblicate, a beneficio di tutti i partecipanti, sul sito www.meridaunia.it
 

Il Bando è stato convalidato prima del 16/10/2020, pertanto pur essendo 'stop and go', non è possibile utilizzare la piattaforma Gestione Preventivi.
 

ALLEGATI:
AGGIORNAMENTI

La verifica della ricevibilità delle Domande di Sostegno pervenute sarà avviata dalla Commissione in data 19 aprile 2022 alle ore 10:00

Condividi su:

Torna indietro