Telefono Tel. 0881.912007/966557   Fax 0881.912921
 E-mail: info@meridaunia.it  PEC: meridaunia@pec.it
Comune di Biccari
Comune di Biccari

Delizioso borgo a due passi dal Monte Cornacchia, la vetta più alta di Puglia (1.151 m), Biccari vanta irripetibili affacci sulle vallate e una natura talmente verde da meritare il soprannome di “Piccola Svizzera”. Scorci suggestivi si aprono tra i palazzi storici e le architetture delle dominazioni passate, fino alla Torre cilindrica di origine bizantina. Un monumento che rivela l’antica funzione di avamposto militare del borgo. Le origini di Biccari risalgono all’anno 1000, ma diversi ritrovamenti archeologici lasciano supporre l’esistenza di un centro abitato sin dal neolitico.

Superficie:
26,0 kmq
Abitanti:
2720
Densità:
26,0 kmq
CAP:
71032

Punti di interesse
Chiesa di Maria SS. dell'Assunta

Architettura neoclassica della metà del XIX sec. Un inno alla luce che, con le sue tre navate ampie e candide, svetta sul paese. Da vedere "La Pietà" di Giovanni Orazio De Luca (1584), l'affresco di scuola napoletana e, sotto la chiesa, nella cappella del Succorpo, l'imponente postergale dell'altare

Parco Avventura: "Lago Pescara"

Passaggi acrobatici in altezza, ponti tibetani, percorsi di varia difficoltà e divertimento per tutti, un modo per vivere il brivido della natura in tutta sicurezza.

Chiesa dell'Annunziata

Edificio del XII sec., costruito su rocce ben visibili sulla parte destra della chiesa. Da non perdere la pala d'altare raffigurante l'Annunciazione di Maria e gli affreschi dei quattro evangelisti che ornano la cupola.

Torna indietro