Telefono Tel. 0881.912007/966557   Fax 0881.912921
 E-mail: info@meridaunia.it  PEC: meridaunia@pec.it
Comune di Carlantino
Comune di Carlantino

Borgo ideale per immergersi nella pace della natura, Carlantino sorge al confine col Molise, su un colle che domina la Valle del Fortore e la magnifica Diga di Occhito. Le origini di questo Borgo sono antichissime, nei suoi pressi sono stati infatti ritrovati reperti di epoca preistorica ed altri risalenti al primo secolo a. C. Secondo alcuni studiosi, inoltre, proprio presso Carlantino sarebbe avvenuta lo scontro epico della seconda guerra punica tra Romani e Cartaginesi, noto come battaglia di Canne. Carlantino offre ai visitatori un rilassante mix di storia, cultura e natura.

Superficie:
34,25 Kmq
Abitanti:
957
Densità:
27,60 kmq
CAP:
71030

Punti di interesse
Chiesa di San Donato

Costruita verso la fine del XVI sec. per volere del Principe Carlo Gambacorta, la Chiesa è stata rimaneggiata ed ampliata nel XVII sec. Al suo interno un interessante Pala raffigurante in stile manierista la Madonna.

Diga di Occhito

Presso la Diga di Occhito si trova il Centro Visite Alcedo, gestito dall'Associazione Araba Fenice. Qui potrete scoprire tutti i segreti della diga e compiere con i vostri ragazzi percorsi di educazione ambientale incentrati sul tema dell'acqua e della sua importanza, nonché effettuare escursioni na

Cappella SS. Annunziata

Costruita nel 1526, conserva una antica tela della Madonna col Bambino, la statua lignea della Madonna del Carmine databile XV sec, e un organo a canne del 1800. Una lastra di vetro sul pavimento consente una suggestiva veduta sulle fondazioni dell?antica cappella preesistente.

Torna indietro